Seleziona una pagina

SALUTE

ACQUA! Sostanza di vita!

APPROFONDIMENTI

Il corpo umano è immerso nell’acqua, dalla più piccola cellula, composta principalmente da acqua e avvolta da un’ambiente acquoso, all’ organismo nella sua interezza.

Ogni singola cellula è “acqua-dipendente” e il corpo di una persona adulta è composto per il 70 per cento di acqua, che equivale a circa 50 litri.

Nell’ organismo umano l’acqua svolge numerose e svariate funzioni, ecco le più importanti:

a) Regolazione dell’equilibrio idrico-salino.

Affidato al sistema nervoso e ad una serie di recettori distribuiti nel corpo.

Questi processi coninvolgono molti meccanismi “a feedback”, che necessitano di molta acqua, più di quanto un corpo ne abbia bisogno per i macronutrienti.

Entrambi sono di importanza fondamentale per la vita, ma l’acqua molto di più.

b) Regolazione della pressione osmotica.

L’osmoregolazione è la 

regolazione attiva della

pressione osmotica 

nei fluidi interni di un organismo vivente, per impedire che diventino troppo diluiti o troppo concentrati.

È uno dei meccanismi fisiologici che contribuiscono al mantenimento dell’ equilibrio di una composizione chimica tra liquidi diversi e separati da membrane cellulari.

c) Regolazione del bilancio energetico.

L’ approvvigionamento di energia in un corpo umano avviene attraverso gli alimenti, i quali anche attraverso l’acqua vengono dissolti. Il prezioso liquido funge così da mezzo di trasporto, partecipando in modo determinante alla produzione di energia e calore, ma anche da sistema di raffreddamento.

d) Mezzo di trasporto di nutrimenti

L’acqua, costituente del sangue e della linfa, può essere considerata come un “mezzo di trasporto” vero e proprio. Attraverso il grande reticolo di trasporto, fatto di arterie, vene e sistema linfatico, “viaggiano” sostanze nutrienti e ossigeno verso gli organi e i tessuti in una sorta di “viaggio di andata”, a cui non può che corrispondere un “viaggio di ritorno”.

In quest’ultimo caso, però, ad essere trasportati sono l’ossido di carbonio e le scorie metaboliche che vengono condotte ai reni e ai polmoni per essere finalmente espulsi, purificando l’organismo.

e) Eliminazione delle scorie metaboliche

Una delle piu’ importanti funzioni dell’ acqua consiste nell’ espellere dal corpo le sostanze nocive, i minerali inorganici e le scorie.

Per fare un esempio di sostanza che in uso smodato puo’ essere molto dannosa e’ il sale

L’acqua pura con un basso residuo fisso catalizza e raccoglie a se queste sostanze che attraverso sudorazione, eliminazione di liquidi e respirazione vengono portate fuori.

Il RESIDUO FISSO vediamo ora cos’e’:

Il residuo fisso è un parametro utilizzato per classificare le acque minerali e le acque potabili in generale. Solitamente espresso in mg/L, indica la quantità di sostanza solida perfettamente secca che rimane dopo aver fatto evaporare in una capsula di platino, previamente tarata, una quantità nota di acqua precedentemente filtrata.

Claude Vincent, professore e studioso di igiene alimentare afferma che un’ acqua con residuo fisso alto (molti minerali organici e inorganici disciolti) influisce negativamente sulla salute delle persone, perche’ inibisce la funzione principale dell’acqua che e’ quella di legarsi alle tossine e di espellerle attraverso urina, sudore e respirazione.

OSMOSI

In chimica, il termine osmosi indica la diffusione del solvente (ad esempio acqua) attraverso una membrana semipermeabile (che fa passare solvente e non soluto). Il movimento del solvente avviene in modo da equilibrare la concentrazione nei due compartimenti, ovvero il solvente passa dal compartimento a minore concentrazione di soluto verso una regione a maggior concentrazione di soluto, quindi a differenza di quanto accade nel processo di osmosi inversa, dove invece il solvente passa dal compartimento a maggiore concentrazione di soluto verso una regione a minore concentrazione di soluto.

L’osmosi è un processo fisico spontaneo, vale a dire senza apporto esterno di energia, che tende a diluire la soluzione più concentrata, e a ridurre la differenza di concentrazione. Si tratta di un fenomeno importante in biologia, dove interviene in alcuni processi di trasporto passivo attraverso membrane biologiche.

PRESSIONE OSMOTICA

Ogni soluzione possiede una pressione osmotica che è direttamente proporzionale alla sua molarità. Quando sui due lati della membrana si trovano soluzioni a diversa concentrazione, le molecole di solvente si muovono in senso opposto alla differenza di pressione osmotica, dalla soluzione a concentrazione di soluto minore (ipotonica) verso la soluzione con concentrazione di soluto maggiore (ipertonica), fino a quando le concentrazioni di soluto nelle due soluzioni diventano identiche (isotoniche) e i due potenziali chimici si equivalgono. Il meccanismo attraverso cui avviene è ritenuto legato alle interazioni delle molecole del soluto con la membrana, i cui urti trasferirebbero momento di allontanamento dalla membrana alle molecole del solvente.

OSMOSI INVERSA

Con l’ osmosi inversa, l’acqua da trattare viene spinta nella membrana da una pompa che esercita una pressione superiore a quella osmotica,così da ottenere due flussi in uscita:

la parte di acqua in ingresso che attraversa la membrana costituisce il permeato (povero di sali) che va all’ utilizzo, mentre la rimanente parte costituisce il concentrato (ricco di sali) che va scartato. L’osmosi inversa è la tecnologia avanzata usata per purificare l’ acqua di casa proveniente dalla rete idrica, e utilizzata inoltre per rendere potabile l’acqua marina.

Contattaci per avere uteriori informazioni sui nostri impianti di purificazione, un nostro consulente sarà lieto di illustrarvi la migliore soluzione per godere di acqua pura direttamente a casa tua.

L’acqua è vita!

oppure

BOTTIGLIE IN PLASTICA

Rispetto per l’ambiente.

APPROFONDIMENTI

In quasi 70 anni la plastica, che si ottiene dal petrolio, ha inquinato ogni angolo del pianeta e non ha risparmiato l’uomo: frammenti microscopici sono in enorme quantita’ dispersi negli oceani, contaminando flora e fauna marina. I depuratori d’ acqua dei comuni non sono in grado di fermare le particelle più piccole della plastica polverizzata e cosi purtroppo l’acqua non idoneamente depurata finisce nei nostri rubinetti di casa. Solo l’ osmosi inversa è in grado di bloccare queste piccolissime particelle.

UN MONDO DI MICROPLASTICA

Ingeriamo le minuscole particelle attraverso la catena alimentare, ma ce le ritroviamo anche nell’ acqua potabile. Uno studio americano rivela che l’ 83% di quella che esce dai rubinetti del pianeta è contaminata. Sono 300 milioni di tonnellate annue di plastica che produciamo e una grossissima parte finisce in mare. Nell’ acqua di casa ci sono microplastiche invisibili all’occhio per lo piu’ prodotte dalle microfibre sintetiche con le quali ci vestiamo e dallo sbriciolamento dei materiali plastici piu’ grossi, tipo le bottiglie che continuiamo ad acquistare.

Contattaci per avere uteriori informazioni sui nostri impianti di purificazione, un nostro consulente sarà lieto di illustrarvi la migliore soluzione per godere di acqua pura direttamente a casa tua.

L’acqua è vita!

oppure

BOTTIGLIE IN VETRO

Sono le più idonee, ma…

APPROFONDIMENTI

Il vetro rimane comunque il miglior contenitore per l’ acqua, ma dobbiamo considerare alcuni importanti aspetti.

Non abbiamo idea di quanto tempo l’acqua rimane nelle bottiglie prima di essere servita sulle nostre tavole, inoltre il trasporto delle casse di acqua su TIR genera all’ interno dei container temperature molto elevate (intorno ai 60° C), senza parlare delle soste in piazzali, direttamente sotto il sole.

Contattaci per avere uteriori informazioni sui nostri impianti di purificazione, un nostro consulente sarà lieto di illustrarvi la migliore soluzione per godere di acqua pura direttamente a casa tua.

L’acqua è vita!

oppure

 

FABBISOGNO QUOTIDIANO FAMIGLIARE

Quanta acqua consumate?

APPROFONDIMENTI

l consumo medio di acqua è 1,5 lt. al giorno per adulti e 1 lt per i bambini.

Considerando una famiglia di 3 persone, il consumo giornaliero si aggira sui 4,5 lt. sono 1820 alla fine dell’anno.

 

I consumi potrebbero aumentare nel caso si volesse acquistare l’ acqua in bottiglia anche per cucinare, valorizzando così la qualità del cibo e delle bevande come caffè, thè e altro…

Contattaci per avere uteriori informazioni sui nostri impianti di purificazione, un nostro consulente sarà lieto di illustrarvi la migliore soluzione per godere di acqua pura direttamente a casa tua.

L’acqua è vita!

 

oppure

 

 

 

VALUTAZIONE DEI COSTI

Acque a confronto

APPROFONDIMENTI

Riallacciandoci ai valori del consumo quotidiano di una famiglia di 3 persone, ecco quanto si spende.

Litri 5 x 365 giorni = 1820 litri circa all’ anno.

Valutando la piu’ economica acqua in bottiglia di plastica e considerando le offerte, il costo si aggira intorno a € 0,16 al litro. Teniamo a sottolineare che non abbiamo idea di quanto tempo queste offerte possano durare. E’ ormai da tempo che molte aziende stanno promuovendo le loro bottiglie vegetali ecosostenibili proprio in previsione di una possibile legge che eliminerebbe la produzione di plastica.

Consideriamo l’ acqua Lauretana in vetro, ora la migliore sul mercato, che costa € 0,72 al litro,


Dunque, quanto si spende sia con plastica che con il vetro ?

0,16 x 1820 litri = € 290 all’ anno che corrispondono a 25 € al mese.

0,72 x 1820 litri = € 1300 all’ anno che corrispondono a 108 € al mese.

Questi sono due esempi di
consumi e costi. Sta ad ognuno valutare la propria situazione e necessità.

Contattaci per avere uteriori informazioni sui nostri impianti di purificazione, un nostro consulente sarà lieto di illustrarvi la migliore soluzione per godere di acqua pura direttamente a casa tua.

L’acqua è vita!

 

oppure

PESO E TRASPORTO

Meno Fatica!

APPROFONDIMENTI

Come vi sentireste se da domani non aveste più il peso delle bottiglie da trasportare a casa?

Inoltre la scorta dell’ acqua è ingombrante e necessita di spazio.

Pensate di poter aprire un rubinetto ed avere 90 litri/ora di acqua purificata disponibile sempre.

Il depuratore ha queste dimensioni:

mm 98 x 420 x 470.

E’ di facile istallazione, posizionabile sotto il vano lavandino sia in verticale che in orizzontale: disponibile anche nella versione acqua gasata e fredda

Contattaci per avere uteriori informazioni sui nostri impianti di purificazione, un nostro consulente sarà lieto di illustrarvi la migliore soluzione per godere di acqua pura direttamente a casa tua.

L’acqua è vita!

oppure

AMICI ANIMALI

Anche per loro…

APPROFONDIMENTI

Acqua di qualità anche per i nostri amici cani e gatti, ma anche per uccellini e altri simpatici compagni.


 


 

Contattaci per avere uteriori informazioni sui nostri impianti di purificazione, un nostro consulente sarà lieto di illustrarvi la migliore soluzione per godere di acqua pura direttamente a casa tua.

L’acqua è vita!

oppure

 

 

RICHIEDI INFORMAZIONI SUI NOSTRI PRODOTTI E PRENOTA ORA UN'ANALISI GRATUITA DELLA TUA ACQUA

10 + 6 =